Come depurare l’acqua del rubinetto, ecco le soluzioni 

filtri-carbone-attivo-trattamento-acqua-1

Nonostante l’acqua del rubinetto in Italia sia completamente potabile, è possibile che l’acqua, nel suo percorso verso le case, possa passare in tubature incrostate e possa ricevere impurità, muffe ed alghe, ed in alcuni casi sostanze inquinanti e patogeni. Questa eventualità preoccupa sempre più italiani che sono quindi sempre maggiormente interessati alle opzioni per depurare l’acqua del rubinetto in modo da renderla più sicura. In caso invece l’acqua del rubinetto sia particolarmente amara o non abbia un sapore gradevole, la soluzione ideale è l’addolcitore d’acqua. Infatti nonostante i controlli sull’acqua siano estremamente approfonditi, lo stato delle tubature condominiali sfugge ai controlli di salute comunali.

Per purificare l’acqua di casa è possibile ricorrere a diverse soluzioni, che garantiscono un maggior controllo, di volta in volta più efficace a seconda del metodo, sulla pulizia dell’acqua.

Stiamo parlando dei filtri per depurare l’acqua di rubinetto che sono dei prodotti pensati per purificare l’acqua attraverso barriere fisiche o attraverso dei meccanismi che puliscono l’acqua, trattenendo germi, batteri, e anche sospensioni materiche, frammenti di alghe e via dicendo.

I filtri per la depurazione dell’acqua del rubinetto sono estremamente utili per garantire a tutta la famiglia un’acqua pulita e sicura. Ma quali sono? Quali sono le differenze fra i vari modelli?

Modelli di filtri per depurare l’acqua del rubinetto

Esistono tanti tipi diversi di sistemi di purificazione per l’acqua del rubinetto, ecco quelli più noti.

  1. Sistema di purificazione ad osmosi inversa. Si tratta di un modello di purificazione che viene utilizzato per garantire un’acqua pura e de-salinizzata. L’impianto ad osmosi inversa utilizza il meccanismo (invertito) dell’osmosi e una membrana semi-permeabile per la purificazione dell’acqua. Alcuni modelli sono in grado di produrre direttamente l’acqua a richiesta, altri usano un serbatoio che però può causare problemi igienici. Il sistema di purificazione ad osmosi inversa costa sui 250 euro ma raggiunge prezzi superiori per modelli top di gamma per uso professionale: a questo costo bisogna aggiungere quello dei filtri che vanno periodicamente cambiati per garantire la qualità del flusso.
    Il problema del sistema di depurazione ad osmosi inversa sta nel fatto che l’acqua, così trattata, perde anche molti sali minerali come potassio e calcio, quindi diviene più povera.
  2. I filtri areatori. Fra i sistemi di depurazione dell’acqua domestica quello di questi filtri è il più economico in assoluto. Si tratta semplicemente di una barriera fisica in grado di trattenere le particelle più grandi e il calcare dell’acqua del rubinetto. Non ha alcuna azione attiva ma solo meccanica, si installa nella testa del rubinetto e trattiene le particelle più grosse; è molto economico.
  3. Depuratore a raggi UV. Il sistema di depurazione dell’acqua domestica più efficiente per eliminare ogni possibile forma di vita nell’acqua domestica è il depuratore a raggi UV. Grazie alla presenza dei raggi ultravioletti che sono filtrati dal quarzo, questo sistema permette di eliminare ogni forma di vita, dai batteri ai virus, fino alle alghe. L’acqua così è totalmente purificata e inoltre non c’è nessun rischio per gli esseri umani. Questo depuratore è molto efficiente ma è anche uno dei sistemi di depurazione dell’acqua domestica più costosi.
  4. Depurazione con filtro a carbone. Il filtro a carbone è uno dei sistemi di depurazione dell’acqua domestica più usati: economico, efficiente, semplice da usare, questo prodotto utilizza la struttura porosa del carbone per farci passare l’acqua e per purificarla da eventuali sospensioni e agenti inquinanti. Anche il carbone necessita di essere cambiato nel tempo. I carboni attivi usano la tecnologia della caraffa per purificare l’acqua e renderla naturalmente più sana e più sicura per tutta la famiglia, rendono l’acqua più limpida e le conferiscono un gusto migliore. Inoltre si tratta di un sistema molto economico.