Alcuni consigli utili per arredare in modo corretto il tuo appartamento

arredamenti bonarpi salotto

Nella vita di ogni uno di noi prima o dopo arriva il momento di dover pensare a come arredare il proprio appartamento,  o più in generale la propria abitazione.    Se vi state facendo delle domande a riguardo vuol dire allora che siete in questa situazione e che state quindi pensando a come arredarla e come decorarla per renderla il più bella e aderente possibile al vostro stile, ai vostri gusti e alla vostra personalità .

Per arredare un appartamento o comunque una casa dalle metrature normali, ovvero una casa che vada dai  80mq ai 130mq  è opportuno seguire alcune regole fondamentali.

Primo aspetto molto importante è quello di tener conto dell’esposizione alla luce della nostra abitazione.  E’opportuno infatti valutare e studiare bene l’esposizione della vostra casa, ovvero individuare le stanze che sono naturalmente illuminate dal sole da quelle che sono invece in una situazione di ombra e buio.

Individuare e distinguere infatti le stanze illuminate da quelle in ombra è fondamentale  per capire come attraverso l’utilizzo dei colori delle pareti e dell’arredamento poter dare luce alle stanze buie o magari attenuare e creare dei contrasti cromatici nelle stanze più illuminate, per dare cosi un tocco di vivacità e stile agli ambienti.

La giusta scelta dei colori delle pareti e degli arredamenti di ogni stanza è fondamentale, vi consigliamo ad ogni modo di preferire colori caldi e chiari in gradi di dare un tocco di luce nel caso di ambienti bui, mentre di utilizzare colori scuri o colori accesi per creare degli effetti contrasto e dare quindi carattere e personalità  per gli ambienti ben illuminati della vostra casa,  colori che possono in oltre essere rafforzati se accompagnati anche da elementi di arredo di identico colore, quali divani, tavoli o sedie.

Dopo avervi dato alcune regole generali vediamo nel dettaglio alcune regole relative ad ogni singola stanza della vostra casa.

Iniziando dall’ingresso,  dovrà essere il più accogliente e funzionale possibile.

E’ opportuno prevedere sempre un attaccapanni  come un porta oggetti  utile per chi rientra.

Il salotto è un ambiente molto importante e caratterizzante della vostra casa, in cui è opportuno inserite sempre un divano, non necessariamente di  grandi dimensioni,  quando scegliete il divano però dovete necessariamente tener conto degli spazzi a vostra  disposizione  per non sbagliare scelta e inserire un divano troppo grande o al contrario un divano troppo piccolo che non arredi sufficientemente l’ambiente.  Vi consigliamo comunque se possibile di preferite sempre un modello con letto,  da poter utilizzare in caso di necessità per eventuali ospiti, vedrete che lo troverete sempre utilissimo, soprattutto se avete una stanza per gli ospiti piccola o non la avete per nulla.

Venendo alla cucina, sceglietela se possibile con gradi piani di lavoro tra il lavabo e i fornelli, così da poter cucinare in modo confortevole. Sfruttate tutti gli spazi a disposizione, sia in lunghezza che in altezza, e non inserite mai la lavatrice in cucina, non è infatti igienico ne bella da vedere, la lavatrice dovrete inserirla nel bagno o nel camerino multiuso se la vostra abitazione lo prevede.

Se avete un open space di medie dimensioni o una piccola sala parete da arredare una buona idea è quella di posizionarci frontalmente un’isola di dimensioni piccole che serva come piano di lavoro e come contenitore per pentole e padelle.

Oppure opterete per la classica cucina a parete, scegliendola in funzione dei vostri gusti e dello stile che state dando alla vostra casa.

La camera da letto deve prevedere  gli elementi fondamentali, ovvero un letto possibilmente grande, un ampio armadio,  una cassettiera e due comodini. Preferite, anche in questo caso, un letto contenitore, un po’ di spazio in più non fa mai male, importante comunque è scegliere il colore della vostra camera da letto in funzione della luce della camera stessa, se poco illuminata optate per colori chiari in grado di dare luce, se invece e ben illuminata scegliete allora colori intensi e accesi per  dare tono e personalità alla camera.

Il bagno infine dovrà essere possibilmente molto luminoso. Se avete un bagno piccolo scegliete di inserire una doccia, che risulta essere sempre pratica e funzionale, nel caso di spazi grandi invece valutate a vostro gusto se inserire invece una bella vasca da bagno, magari con idromassaggio. Sotto il lavandino sarebbe il caso di avere un mobile con cassetti mentre sopra è indispensabile uno specchio. Se non avete una lavanderia, posizionate la lavatrice in bagno, invece di metterla in cucina. Speriamo che abbiate trovato utili questi nostri spunti e consigli, ora tocca a voi!