Come creare inviti originali con un Plotter da taglio Silhouette Cameo

unapace_800x532

Un momento importante della vita di una persona, una celebrazione che non accadrà mai una seconda volta o un evento unico non possono essere segnalati con un bigliettino anonimo e poco elaborato. Che si tratti di organizzare un evento, un compleanno, un matrimonio o qualsiasi altra festa, la prima cosa da preparare sono certamente gli inviti. Tutti riceviamo nella vita degli inviti e poche volte rimaniamo esterrefatti dal bigliettino.

Perché non stupire da subito il nostro ospite? I biglietti di invito personalizzati sono eleganti e particolari, l’ideale per colpire nel segno! Se poi sono avvolti nel mistero o elaborazioni degne di un grande artista diventano piccole opere che si certo non vanno gettate nel cestino. Nel web ci sono moltissimi tutorial per idee originalissime. Per alcune c’è bisogno di tanto amore per il fai da te e una predisposizione alla manualità e alla creatività.

La cosa importante è capire se siamo in gradi di portarle a termine e se abbiamo gli strumenti adatti. Se siete già appassionati della creazione di biglietti e ne avete già fatti molti avrete a casa un plotter da taglio come il prodotto Silhouette Cameo. Uno strumento come questo elimina i tempi di preparazione e dà così modo di ridurre i tempi. Ecco alcune idee:

  • Invito abbellito con l’arte del quilling. Consiste nell’uso di strisce di carta che vengono arrotolate ,modellate ed incollate insieme, formando vari disegni, in particolar modo fiori, foglie, ma anche animali e vari motivi ornamentali. Si possono utilizzare le strisce di carta già pronte che si trovano in commercio oppure tagliarle da fogli di carta colorata. Un esempio: una elaborata busta floreale che nasconde un invito ad un galà o una cena importante.
  • Invito in 3D. Ovvero un biglietto non piatto ma in tre dimensioni. Ce ne soni di vario tipo, il classico è quello che aprendolo a 180° ne esce un “soggetto”. Si tratta di più fogli di carta sovrapposti, tagliati e poi addobbati. Un esempio: aprire il biglietto d’inviato ad un matrimonio da cui escono cuori con scritto i nomi degli sposi e informazioni.
  • Scatoletta porta invito. Chi dice che le scatolette servano solo per i confetti? Si possono fare di qualsiasi forma. A borsetta, a cilindro o quadrate. Poi vanno decorate e abbellite con vari materiali. Un esempio: una scatolina a forma di casetta per invitare gli amici ad inaugurare la nuova dimora.
  • Puzzle Stickers. Creare un puzzle con vari pezzi su carta adesiva colorata che solo quando composti mostrano l’invito. Importante progettare bene prima il disegno e le parti che andranno a formare il foglio che può essere inoltre di forme varia. Un esempio: un bigliettino per una festa in maschera a tema può essere una grande sorpresa se si presenta in questo modo giocoso.