Follonica: dove alloggiare e quali spiagge vedere

cosa-fare-a-follonica-quando-piove-e-il-tempo-è-brutto

Desiderate andare in vacanza a Follonica, ma non conoscete bene quali sono le cose da fare, vedere e dove alloggiare? In questo articolo vogliamo cercare di darvi alcuni pratici consigli su quali sono le cose che si possono visitare se si va in vacanza a Follonica.

Partiamo subito con uno degli aspetti più importanti: l’alloggio. Ovviamente su questa scelta incidono vari fattori come il budget a disposizione e le proprie preferenze. Possiamo dire che questa località balneare ha numerose strutture da offrire ai suoi turisti. Potete trovare residence, hotel a varie stelle, campeggi, agriturismi o bed and breakfast. Per capire quali sono le tariffe più convenienti vi consigliamo di fare una piccola ricerca su internet. Altrimenti potreste rivolgervi ad un’Agenzia Immobiliare Follonica così da farvi aiutare nella scelta dell’appartamento o casa vacanza perfetta per voi.

Dopo aver capito dove alloggiare, è arrivato il momento di capire quali sono le spiagge migliori nei dintorni. Follonica è principalmente una località balneare, quindi ha molto da offrire sotto questo punto di vista. Vale la pena visitare la spiaggia di Torre Mozza. Questa prende il particolare nome per via dell’antica torre che si trova sulle sue dune. Questa risale al 500 e veniva usata come torre di avvistamento per via della varie incursioni saracena dell’epoca. Per raggiungere la spiaggia si può usare la macchina, questa dista solo 3 km dal centro di Follonica. Ci sono alcuni parcheggi, però a volte è facile che siano tutti pieni. La spiaggia è fatta da canneti e sabbia e fa parte del parco costiero della Sterpaia.

Una particolarità di questa spiaggia è che se si osserva il fondale, a circa 30 metri di distanza, si può osservare una sorta di scogliera che corre parallela alla spiaggia. Si dice sia un pezzo dell’antichissima via Aurelia. La spiaggia è sia libera che attrezzata.

Altra spiaggia degna di nota è Cala Martina, questa però si trova a 7,5 km di distanza da Follonica. Per raggiungere la spiaggia bisogna percorre un sentiero il cui tragitto è vietato ai veicoli a motore. Si può raggiungere la riva unicamente a piedi o usando una bicicletta. La spiaggia presenta pochi bar, quindi è bene portarsi dietro bevande e cibo se si vuole trascorrere un po’ di tempo lì. Il paesaggio è meraviglioso e il sentiero che collega la spiaggia all’interno è davvero molto suggestivo e bello. Lungo la via si può ammirare un monumento fatto in onore a Giuseppe Garibaldi.