Lampioni da giardino: l’illuminazione funzionale

lampioni-da-giardino

Hai un bel giardino che vorresti valorizzare soprattutto di sera con la giusta illuminazione? Alti, bassi, con o senza tecnologia LED, i lampioni da giardino rappresentano l’illuminazione da esterni per eccellenza.

Giardino tipo: prato inglese, qualche albero da frutto e/o ornamentale, veranda con gradini che danno accesso all’interno dell’abitazione e poi, in base alla metratura, aiuole o fontane e spazio per giochi dei bambini. Avere uno spazio esterno a disposizione è un vero privilegio, un’oasi privata in cui ritrovarsi e riprendersi dal frenetico stress della vita quotidiana.

I giardini, soprattutto con l’arrivo della bella stagione, sono molto utilizzati anche di sera per le cene con gli amici o come semplice ritrovo familiare.

A questo proposito è indispensabile preoccuparsi di avere una buona illuminazione in modo da poter usufruire al meglio di tutto lo spazio a disposizione.

Tipologie di illuminazione da esterno

I lampioni da giardino fanno parte di una più ampia categoria che racchiude tanti tipi di illuminazione da esterni:

  • pali da giardino;
  • lampade da terra;
  • luci a sospensione;
  • faretti;
  • luci a energia solare;

Ognuna di queste categoria ha un posizionamento ideale per avere una massima efficienza. Partendo dai sentieri, che devono essere ben visibili soprattutto di sera, una soluzione ottimale di illuminazione potrebbero essere i pali da giardino, bassi e confacenti ad essere posizionati lungo tutto il tragitto senza inutili ingombri. Ideali sono quelli con tecnologia LED che garantiscono una illuminazione “pulita” e funzionale del vialetto.

Le lampade da terra, invece, sono molto indicate per la zona relax che ospita divani e poltrone. Dalle forme più varie e dalle strutture che si fondono completamente con la luce a LED, rappresentano il giusto compromesso tra un vero e proprio complemento d’arredo e una luce estremamente “giusta” per l’utilizzo che le si richiede.

 I lampioni come luce principale

I lampioni da giardino rappresentano, tra tutti, l’illuminazione principale da esterni perché costituiscono l’illuminazione più ad ampio raggio dello spazio a disposizione e rispondono alle esigenze di:

  • resistenza;
  • impermeabilità;
  • durevolezza;
  • ampia gamma di scelta tra i vari modelli: con lampadine a incandescenza, con tecnologia LED, etc.

Le luci da esterni devono illuminare in modo non eccessivo delle zone ben precise, non devono abbagliare e sprecare luce inutilmente. Devono essere un punto di riferimento nel buio della notte e devono essere posizionate con la massima attenzione per evitare un vero e proprio inquinamento luminoso.

Stili e design dei lampioni da giardino
A livello di design, se rimaniamo su uno stile moderno, hanno la meglio le linee spigolose in cui le geometrie diventano protagoniste delle strutture dei lampioni da giardino, ma non mancano le forme più morbide e i grandi classici che presentano strutture decorate con foglie e fiori in metallo o particolari intagli.

Le ultime tecnologie in fatto di illuminazione propongono, infine, lampioni da giardino orientabili, in grado di modificare, all’occorrenza, la zona in cui direzionare la luce, lampioni in cui la parte superiore, che ospita la luce effettiva, può essere intercambiabile e pali da giardino in grado di emettere fasci di luce con particolari effetti e, perfino fasci di luce colorata,  ideali per creare giochi di luci anche in piscine e fontane, oppure in parti specifiche di un giardino come siepi e alberi particolari.

I lampioni da giardino moderni rispondono in tutto e per tutto a qualsiasi tipo di esigenza, fondono il design e una estrema funzionalità in un’unica struttura che si costruisce esattamente a misura dell’utente.