Come fare spedizioni sicure, veloci ed economiche?

spedire-con-corriere-espresso_800x598

Agli albori del terzo millennio, e in un mondo ormai globalizzato, le spedizioni giocano un ruolo ogni giorno più importante. Migliaia di aziende, liberi professionisti e semplici consumatori quotidianamente confezionano pacchi, acquistano prodotti direttamente sul web e spediscono oggetti. Per questo motivo è fondamentale trovare corrieri espresso affidabili o servizi di spedizione veloci ed economici.

Le soluzioni per spedire un pacco in Italia o verso l’Europa sono molte, tra cui quella di rivolgersi a Poste Italiane. Il principale servizio postale italiano consente di spedire un pacco verso qualsiasi destinazione, usufruendo della rete capillare di sportelli postali e portalettere sparsi per l’Italia. Lo svantaggio di questo tipo di soluzione, tuttavia, è che per effettuare una spedizione è necessario recarsi presso uno sportello postale, con il rischio di trovare delle code interminabili. I tempi di spedizione, poi, in genere sono di qualche giorno, ma senza considerare i possibili ritardi dovuti a degli inconvenienti durante il trasporto.

L’altra soluzione alla portata di tutti è rappresentata dai corrieri espresso privati. Si tratta di aziende di spedizioni che conoscono bene il territorio italiano e le normative europee, nel caso in cui le destinazioni siano estere. A dei tempi di consegna relativamente brevi, tuttavia, si contrappongono delle tariffe mediamente alte, che variano in funzione della distanza tra il mittente e il destinatario.

Nel 2017, con internet ormai presente praticamente in ogni casa, l’unica soluzione che coniuga professionalità ed economicità è rappresentata dai servizi di spedizione online. Si tratta di siti web accessibili a tutti, i quali consentono di prenotare delle spedizioni economiche in pochi click.

La prima caratteristica dei servizi di spedizione online è, appunto, la semplicità: già tramite la schermata principale si può scegliere il tipo di spedizione necessaria, tra piccole buste, pacchi di medie dimensioni o addirittura pallet. Una volta effettuata questa scelta si passa alla selezione della destinazione, che può essere italiana o estera. Nel secondo caso, la tariffa dipenderà dalla fascia in cui è compreso il Paese dove arriverà il pacco.

Un altro vantaggio di spedire online sono i tempi ridotti, già nella fase di organizzazione. Bastano pochi click e una manciata di minuti per svolgere le operazioni descritte, effettuare il pagamento e scaricare via email l’etichetta di spedizione. Si tratta di un foglio di carta che riporta il codice univoco della spedizione, da apporre su un lato del pacco. Ciò permetterà allo spedizioniere di ritirare il pacco a casa e portarlo a destinazione, riducendo al minimo gli errori.

Ed è proprio in questa fase della spedizione che si coglie un altro beneficio delle spedizioni tramite il web: la possibilità di non muoversi da casa e aspettare comodamente il corriere per il ritiro a domicilio.

Infine, ma non per questo meno importante, spedire online significa anche avere a disposizione delle spedizioni economiche, rispetto alle altre soluzioni sopraelencate. I tempi di spedizione più ridotti, inoltre, permetteranno di far arrivare il pacco nelle mani del destinatario in un tempo massimo di 2-3 giorni.

In definitiva, spedire online è la soluzione migliore per inviare un pacco in maniera sicura, risparmiando tempo e denaro.